lunedì 26 gennaio 2009

Una Chiacchierata


Quando due o più persone si incontrano, in genere la si finisce sempre per chiacchierare...
Questo blog si chiama IL CHIACCHIERARIO, ossia la camera delle chiacchiere...
Beh, allora che aspettiamo, chiacchieriamo un po' ... con chi?? Ma tra di noi, no?

Allora, la nostra chiacchierata la facciamo così, il primo commentatore fa una domanda, ( ad esempio "Ciao, come stai?" ), il secondo commentatore risponde e a sua volta fa una domanda ( "Mah, direi bene. A te come va?"), a cui il terzo commentatore risponde e incalza la chiacchierata con un altra domanda a cui risponderà il quarto e così via....
Insomma non dovete fare altro che immaginare di incontrare una persona che conoscete e buttarvi dentro questa chiacchierata .... semplice vero?
Riusciremo a tirare fuori una bella e lunga chiacchierata?
Abbiamo una sfida contro noi stessi!!


Ognuno di voi può commentare più volte



Ricordate che ancora per qualche giorno, fino al 31 di gennaio avete la posibilità, qualora lo vogliate, di votare per il miglior post del mese di Dicembre 2008 (il mese appena terminato).
SONO ESCLUSI DALLA VOTAZIONE TUTTI I POST FACENTI PARTE DELLA BLOG-NOVENA (cioè quelli compresi tra il 15 ed il 23 dicembre 2008).
Potete votare uno di QUESTI nei commenti di QUESTO post.



26 commenti:

Federica ha detto...

inizio come hai suggerito tu...

ciao, come stai?

AndreA ha detto...

Bene grazie! Certo, se smettesse di piovere si starebbe anche meglio!!! :-)))

Tu, tutto bene?

azul ha detto...

Tutto bene, grazie.Periodo un po' pieno di lavoro, ma per il resto bene. Che fai di bello oggi?

Suysan ha detto...

Oggi vado in un centro commerciale a cambiare un regalo, spero di non trovare traffico e tu cosa farai?

Alessandra ha detto...

io finisco di lavorare (opppssss!) eppoi mi fiondo a casa. Il cucciolo ha un esame di biologia??? botanica???? boh! credo che passerò il pomeriggio a farmi illustrare tutte quelle belle cose che riguardano le cellule! mi verrà sonno lo so! qual'era la tua materia preferita a scuola?

AndreA ha detto...

Boh, cosi, di botto , ti direi educazione fisica.... ma pensandoci senza dubbio l'italiano, anche se mi sarebbe dovuta piacere qualche materia tecnica, visto che ho frequentato un istituto tecnico industriale ... :-DDDDDDDDD

Senti, ma sabato poi che hai fatto?
Non ti ho visto in giro ... pensavo di incontrarti al pub o in disco...

Suysan ha detto...

Sabato abbiamo cenato in casa con un gruppo di amici, una bella serata di chiacchiere..... ma tu non dovevi andare al cinema?
che film hai visto?

Sole d'autunno ha detto...

No, infine non ci sono andata al cinema.. avevo troppo sonno.
Sono rimasta a casa sul divano e mi sono vista la Corrida.
Tu ci andresti ad esibirti là?

Guernica ha detto...

Io sto bene, e tu?
..Scusa ma chi sei??? eheheh

alfie ha detto...

sono il comandante della mia nave, il virginian...

ma secondo te AndreA di notte dorme o pensa a queste cose simpaiche da fare nel blog?

AndreA ha detto...

No, alla corrida non ci andrei mai, neanche se mi pagassero.... vabbè, se pagano bene, magari ne vale la pena!!! ah,ah,ah,ah

Come chi sono, è mezz'ora che parliamo e non mi hai riconosciuto???
O_O incredibileeeeeeeeee
mi sa che sabato altro che chiacchiere con gli amici a cena....

Come? Se AndreA dorme la notte??
Boh, chissà ... glielo auguro, perchè non dormire la notte fa brutti scherzi!!!

ah,ah,ah,ah,ah ...

LA CONIGLIA ha detto...

io dico che non dorme perchè a pensare questi post ci vuole un lungo e laborioso lavoro mentale!!!
Uhm...lavori mentali...ci vorrebbe una vacanza, non trovi?

GlitterVictim ha detto...

Non solo Andrea avrebbe bisogno di una vacanza.
Chi di noi non vorrebbe partire seduta stante?

azul ha detto...

Io partirei subito! Per un posto caldo o anche per una bella settimana bianca! Secondo me comunque Andrea dorme la notte, perchè un post del genere non può che esserselo sognato! :)))
Tu hai qualche sogno ricorrente?

María ha detto...

Mio sogno ricorrente è quello dove mi trovo in un posto tranquillo, ascoltando le onde di un lago sconosciuto.

Scusi ma... Ti conosco?

Suysan ha detto...

Si sogno spesso di volare...bella sensazione e tu non mi dire che hai paura dell'aereo

Daniela ha detto...

Continuando il discorso metereologico, c' ho tu palle...
scherzo...eh sì questo tempo ci sta deprimendo...
baci

Alessandra ha detto...

Ma noooo dai! basta tutto 'sto tempo uggioso! ma a Roma che tempo fa? qualcuno lo sa?????

Suysan ha detto...

A Roma piove piove piove....non se ne può più, ma tu quale stagione preferisci?

María ha detto...

A me piace l'inverno. Anche se mi piacerebbe uno inverno con neve.
Perché sarà che alcune persone si deprimono in questa stagione?

Nadir ha detto...

Dicono che sia legato alla riduzione delle ore di luce, ma personalmente è il freddo che mi leva la voglia di muovermi. Ah! che bello stare sul divano con un libro e la coperta sulle gambe.. ma a te che genere di libri piacciono?

AndreA ha detto...

Nell'ultimo periodo sto leggendo solo libri specialistici ... :-O

Comunque in genere preferisco i romanzi ...
In ogni caso, qualsiasi sia il genere, se non mi cattura da subito, finisco per perdere l'entusiasmo di continuare a leggerlo ... :-)))

Tu in base a cosa scegli?

Aglaia ha detto...

scelgo in base all'istinto se non conosco l'autore,
un pò come ho fatto leggendo un certo blog che mi ha regalato un amico in più e non solo lui!!!:-))
ma tu riesci a leggere ancora tanto? Io non più come prima!!
uun abbraccio!!

AndreA ha detto...

No! decisamente no..

Ma non mi preoccupo ... penso non sia una cosa negativa, o no??

Moky ha detto...

Il tempo per leggere diminuisce con l'aumentare dell'eta' e delle responsabilita', quindi fai bene a non preoccuparti... anche solo una paginetta di sera prima di crollare, fa bene allo spirito!

Certo che mi piacerebbe leggere qualcosa in italiano di un autore italiano (tutti i libri che ho, li ho letti e riletti 1000 volte): qualche consiglio?? Roba non troppo pesante...

AndreA ha detto...

Stefano Benni TUTTA LA VITA!!! :-))))


Un abbbracciooooooooooooooooo ;-)