mercoledì 5 gennaio 2011

Che Bella Giornata



Indicato per rotolarsi dalle risate.
Una serie infinita di situazioni, in cui il protagonista con naturalezza e semplicità, sfoggia tutta l'ignoranza, la pochezza e le brutte abitudini di una fetta del popolo italico.

Una pellicola che ottiene il risultato voluto: far ridere. Risultato ottenuto con dosi di ironia, (semplice) comicità e soprattutto senza artifici. Va riconosciuto (al personaggio), anche il merito di abbracciare il consenso di un ampio target di pubblico, in sala infatti, si incontrano i ragazzi delle medie (e forse anche qualcosa di meno), quanto i nonni pluri enni. L'esplosività di Zalone mette d'accordo un po' tutti e questo non è poco.
Buona prova di quasi tutto il cast, con menzione particolare per Rocco Papaleo.

VOTO 7+




5 commenti:

Federica ha detto...

non mi ispira molto, più che altro mi sa di film da vedere a casa... ma magari se capiterà una serata cinema potrei farci un pensierino!

ANNA ha detto...

Io lo consiglio vivamente l'ho visto due giorni fa e giuro di non aver mai riso tanto d'avanti ad un film! non mi riprendevo più XD io gli darei un bel 10 ;) Da vedere in comitiva :D

chechimadrid ha detto...

io l'ho visto e devo dire che mi è sembrato molto banale. forse perchè ha toccato dei punti dolorosi, e da barese mi sono sentita TROPPO presa in giro, ma secondo me ha fatto un'ironia facile

Emy ha detto...

mah... a me nn ha mai ispirato tanto... un paio di settimane fa ho visto su sky il primo film suo, direi abbastanza insignificante, simpatico ma anche battute basse basse... ma se il tuo voto è 7+ gli darò una possibilità!!

orchy ha detto...

Domenica se piove andrò a vederlo...speriamo ci sia il sole...ahahaha