martedì 18 maggio 2010

La QuarantaVentenne



Eccezionalmente, in questo post un fatto di cronaca, non vissuto in prima persona ma quasi. Mi ha fatto così ridere ma soprattutto così pensare che ve lo racconto. (Con gentile concessione da parte di "LUI" del materiale che leggerete).

Personaggi del fatto : Lui 35 anni (il mio quasi migliore amico, perché il mio migliore amico sono io!), Lei 41 anni.

Si conoscono tramite Social Network (che indicherò come SN).


E' domenica, si sa, il maschio italiano è interessatissimo del calcio e il pomeriggio è dedicato a seguire questa passione; allo stadio quando la sua squadra gioca in casa (ci vuole coraggio ad andare nel nostro S.Elia[io non ci metto piede da almeno 10 anni], in TV quando gioca in trasferta. Quella domenica la sua squadra preferita gioca in trasferta, quindi è davanti alla TV. Essendo, come il sottoscritto Web-Addicted, oltre a seguire la partita, ha il suo notebook e tra le varie pagine aperte c'è anche quella di un SN, dove, manco a dirlo si socializza (altrimenti che SN sarebbe?).

Proprio mentre si sviluppava un'azione interessante della sua squadra alla disperata ricerca di un pareggio, ecco che sente arrivare un trillo, un messaggio dal SN.

Prima stupore, poi curiosità, ed ecco che Lui apre la finestra dei messaggi e...


E' lei, che esordisce con il messaggio : "ciao.. cme va"?

Lui (tra stupore, fastidio e curiosità) : "Ciao! Bene, grazie e tu"?
:)
Lei : "
bene grazie ... che mi dici di te"?
Lui (distaccatissimo) : "Cosa vorresti sapere"?

Lei : " INZIAMO con il chiedere di cosa ti occupi... cosa ti piace fare nel tempo libero..."

Lui : "o.k. ... lavoro, sono impiegato in una azienda di materieli elettrici e computer, mi piace uscire con gli amici, navigare, giocare a calcetto, ma anche a basket. Che mi dici di te"?

Lei : "
io sono estetista.. ma tre mattine lavoro anche in un bar.. non ho molto tempo libero... cmq mi piace uscire senza fare tardissimo.. detesto stare in giro tipo mandrie alla ricerca di non si sa cosa.."
Lui : "tipo mandrie alla ricerca di non si sa cosa, ahahah"


...dopo circa una mezz'oretta, in cui il tenore dei messaggi si mantiene su questo livello ecco che scatta la richiesta di contatto msn e cellulare e la possibilità (in un futuro molto prossimo) di una eventuale uscita.

Ma il problema nasce quando lei scrive, dopo solo 45 minuti circa di messaggi:

Lei : "Tesoro contattami tu"

Lui pensa : "Tesoro? Ma chi? In quale film? Ma che fai scherzi? Ma se non ci conosciamo nemmeno"!

Traumatizzato (esagero eh, è giusto per continuare a prenderlo in giro), la contatta su msn, ma chiude quasi subito il discorso con una scusa.


Il giorno dopo riceve un sms mentre si trova in ufficio, è Lei e il messaggio recita: "Buongiorno bello...". Lui un po' infastidito, qualche ora dopo, le risponde : "Ciao! Buona giornata. :)"

Con un simile messaggio pensa di allontanare un attimo la "presa" della tipa nei suoi confronti, ma... la sera mentre Lui è con me ed un altro amico in un pub riceve il messaggio: "Ciao piccolo, che fai"? Lui per non essere scortese ma tenendo sempre le distanze risponde: "Sono al pub con amici. Tu"? e Lei risponde : "Sono a casa pulcino"


Lui alla ricezione del messaggio inorridisce e si chiede come sia possibile che una donna di 41 anni possa lanciarsi così in quella maniera nei confronti di un uomo che non ha nemmeno mai visto di persona.
In realtà ce lo chiediamo tutti, anche un'amica arrivata proprio nel momento in cui discutevamo del messaggio. La nostra amica dice che in effetti un comportamento del genere è un po' da ventenne. Il giorno dopo, stessa scena, la mattina lei sempre con il messaggio "Ciao bello" e Lui "Ciao! Buona giornata"!. E' la resa della cacciatrice!!
Dopo quel giorno, tutto quanto è finito, e Lui si è sentito molto meglio.

Io in occasione di questo accadimento ora quando lo vedo gli chiedo : "Hey, ma come sta la Quarantaventenne"? e Lui puntualmente mi manda a fare in culo!



Ricordate che ...

Tra 2 giorni inizierà la nuova tappa dell'AMIBT, di cui trovate i particolari QUI.

Se capitate dalle parti di Torino, in quei giorni, mi farebbe piacere incontrarvi, cosiccome è successo nelle altre tappe precedenti. Insomma vi aspetto! :)



20 commenti:

Aglaia ha detto...

direi una ventenne scema anche....:-(
un abbraccio e ti aspetto anche qui!!

Baol ha detto...

Beh, ma se ti ci manda te la cerchi pure :P

LA CONIGLIA ha detto...

Eh, ce ne sono di persone così...mi fa venire in mente il classico detto 'dietro liceo davanti museo'!

AndreA ha detto...

Aglaia, che bello averti qui, quanto tempo!! :))

Sarà dura tornare dalle tue parti lì in Italia :DD

Un abbraccioneeeeeeeeeeeeee

AndreA ha detto...

Baol, ehilà mastroBoletto, che bello averti qui!! :))
Era da un po' di tempo eh??

Io lo stuzzico di proposito, proprio perché come mi manda a fare in culo lui non lo fa nessun'altro!!! ;DDD

Un abbraccioneeeeeeee

AndreA ha detto...

La Coniglia, weeeeee conigliettaaaaaaa!!! Oggi state tornando tutti a trovarmi, che bello!!
Come stai?? Come va la vita Quartese?? LOL

Bello il detto che hai citato!! :DDD

Un bacioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Suysan ha detto...

Credo che prima o poi dovrà arrendersi all'avanzare dell'età!

AndreA ha detto...

Suysan, oggi, state tornando proprio tutti, che bello!!! :))

Si, è vero, forse non si vuole arrendere. Facendo così sbaglia il modo di proporsi...ma giusto di poco eh!! :DDD

Un abbraccioneeeeeeeeeeeeeeee

Ki@rina ha detto...

arghhhhhhh...va che mi offendo! Non si comporta da ventenne quella ma da fulminata!
ovviamente scrivo in difesa delle ventenni! :)
Aiuto...a me inquietano le persone cosi! Non vorrei ritrovarmele che mi fanno anche i posteggiamenti!

fabio r. ha detto...

40ventenne = sessantenne??

AndreA ha detto...

Ki@rina, le ventenni sono molto migliori le QV(QuarantaVentenni) sono fuori tempo, nel senso che hanno spesso dei comportamenti fuori luogo.

Di motivazioni ce ne possono essere diverse giuste o sbagliate che siano, non sono io a giudicare, ma come in questo caso, meglio evitare il genere!! :)

Un baciooooooooooooooo

AndreA ha detto...

Fabio r., eh no, purtroppo non è così!! :D

Sarebbe 40/20 = 2!!! :O


Un abbraccioneeeeeeeeeeeeeeeee

Federica ha detto...

ma ci esce o no? almeno per vedere com'è e dirlo a te che poi lo dici a noi :)

AndreA ha detto...

Federica, LOL, no, non ci uscirà mai.

Me l'ha fatta vedere in foto, e vi posso dire che non è ne brutta ne bella.

:)))

Un abbraccioneeeeeeeeeeeeeeee

Moky ha detto...

E' disperata. Te lo garantisce una 43-quasi-4-enne. A meno che il tuo quasi BFF sia anche lui disperato e interessato a fare del sesso con una sanguisuga, consiglierei di battersela. A gambe levate.

LAURA ha detto...

Fa paura pure a me una donna così.... credo che sia arrivata quasi al livello di disperazione.... Io fossi nel tuo amico ci starei ben lontana!

Michela ha detto...

Credo che certe donne dopo alcune "batoste" regrediscano, nel tentativo di recuperare un tempo che non c'è più... in realtà in questo modo bruciano presente e futuro...

AndreA ha detto...

Moky, si, non c'è pericolo il il mio QMA non ci pensa proprio a contattarla nuovamente. :)

Le donne gli piacciono, ma non cerca sesso facile e poi con una così che lo divorerebbe!! :DDD

Un abbracciooooooooooooooooooo

AndreA ha detto...

Laura, si, hai ragione, penso proprio che sia disperazione. Un po' mi dispiace, ma dovrebbe moderare il suo modo di rapportarsi con gli sconosciuti.
Poi, ognuno comunque è libero di comportarsi come meglio crede.

Un bacioooooooooooooo

AndreA ha detto...

Michela, sono d'accordo con te, le batoste rendono talvolta diffidenti e col passare del tempo "facili"(soprattutto se ne passa parecchio senza concludere qualcosa; questo vale sia per gli uomini che per le donne eh).

Come detto nel commento precedente, un po' mi spiace per questa ragazza e per quelli come lei. Però non ci si può "svendere" così; o.k., il mio amico è una persona tranquilla, ma questa che ne sa che invece si nascondesse uno STRONZO malintenzionato?

Un abbraccio.