domenica 31 gennaio 2010

Forse Non Tutti Sanno Che



Perché tanto petrolio nei paesi intorno al Golfo Persico?


Prima di tutto bisogna dire che il petrolio è un composto (miscela di idrocarburi) che si crea in milioni e
milioni di anni e può contare tra gli "ingredienti", che la natura ed il tempo sapientemente "cucinano" (trasformandoli) : depositi organici e depositi calcarei.

Quindi, dicevamo, perché?

Beh, diverse centinaia di milioni di anni fa la vastissima zona di cui parliamo (l'Arabia), era ricoperta dal mare,
quindi sul fondo si depositarono gli "ingredienti" di cui avete letto qualche riga fa. Nel tempo, a causa di svariati eventi sismici, dal fondo del mare, sprofondarono all'interno della crosta terrestre; in queste condizioni, tali sedimenti, per effetto della fermentazione diventarono e sono diventati continuamente nel tempo, il prezioso liquido che conosciamo.



6 commenti:

the Tramp ha detto...

Magari averne un po' in giardino....ah già, prima dovrei avere il giardino.... ;-)

Mila ha detto...

Ciao Andrea,
mi piace leggere le tue Curiosità, sono interessanti!
Buona giornata,
Michela

AndreA ha detto...

The Tramp, ah ah ah ah, molto ... Allen!!! ;)

A presto! :)))

AndreA ha detto...

Mila, benvenuta in questo blog!!
Il tuo commento mi fa molto piacere, grazie!! ;)

Un abbraccio, buona giornata, a presto! :)

Suysan ha detto...

Non lo sapevo...adesso che lo so credi che potrei trovare del petrolio nel giardino di casa mia?

AndreA ha detto...

Suysan, mh, se il tuo giardino è in Arabia si!! :DDD

Un abbraccio!! :)))