lunedì 27 luglio 2009

Personaggi ... Di Tappa + Dedica



Immancabili come sempre, durante le giornate del tour, compreso il viaggio, si incontrano tante persone e tra queste tante ci sono i "personaggi"...


L'EQUIPAGGIO RYANAIR

Mi riferisco all'equipaggio con cui ho volato da Cagliari a Orio; un equipaggio davvero molto informale, direi piuttosto sui generis!!
Intanto l'accoglienza sull'aereo...con un "tranquillissimo" ciao, piuttosto che con un ingessato buongiorno, ma questo è nulla.
Il comandante (ma direi il capo-comico), durante la sua prima comunicazione ai passeggeri, dopo il benvenuto e il ringraziamento per aver scelto di viaggiare con loro, ha presentato l'equipaggio chiamando per nome senza aggiunte di titoli (sig/sig.ra,), le hostess e gli stewart, con questi ultimi che si applaudivano e facevano gesti di approvazione l'un l'altro...
Nella seconda comunicazione, a metà del volo, dopo aver dato le note circa la velocità di crociera, l'altitudine di volo e la temperatura esterna, ha detto: "...arriveremo tra circa 30 minuti all'aeroporto di Orio, a Bergamo il tempo è stabile e la temperatura è buona ... (attimo di pausa) ... cioè buona, c'è afa!! :-D Scatenando un sorriso in diversi dei passeggeri ...
Ma il pezzo forte doveva ancora arrivare...
Si tratta di un qualcosa che poi nel viaggio di ritorno ho scoperto essere una peculiarità della compagnia...
All'atterraggio (nemmeno troppo leggero), dopo circa 10 secondi che le ruote avevano toccato terreno parte un jingle del tipo "TA TA TA DAAAAA" più applauso registrato, che ha scatenato poi oltre l'ilarità anche gli applausi (stavolta reali) di una buona parte dei passeggeri...

In quel momento ero piegato dalle risate...
Anche Hostess e Stewart hanno fatto la loro parte...
Durante le istruzioni "figurate" circa l'uso delle cinture, la maschera d'ossigeno, le uscite di sicurezza, il giubbotto salvagente e tutto il resto, non hanno quasi mai smesso di ridere e scherzare tra loro, coinvolgendo anche diversi passeggeri intorno a loro...una scena simpatica.
Forse qualcuno potrà considerarla una cosa poco positiva in quanto quel momento è importante per le informazioni che vengono date; è pur vero però, che ormai quasi nessuno presta attenzione alle hostess o agli stewart mentre loro "pantomimano" le istruzioni del nastro registrato. Con questo originalissimo metodo, la maggior parte dei presenti invece ha seguito le istruzioni...insomma una geniale tecnica comunicativa no?

Ho capito solo alla fine il messaggio del comandante che per il viaggio augurava "relax e divertimento"!

Sinceramente questi simpatici personaggi di cui vi ho raccontato rubano la scena ad altri che ho incontrato, tra cui anche i tedeschi di ieri sera in aeroporto o un tipo della vigilanza all'aeroporto di Cagliari... vabbè, facciamo così, se vorrete vi racconterò anche di questi altri... altrimenti AMEN!
LE VOTAZIONI SONO APERTE!

Qui sotto vi propongo il video, ma soprattutto la canzone dei
Timoria ex gruppo di Francesco Renga.
Non fate caso all'intro della canzone...dal 45° secondo inizia la canzone "vera e propria", che dedico agli amici milanesi (e non) che ho incontrato in questi giorni.
Il pezzo si chiama LOMBARDIA e fa parte del BELLISSIMO concept-album VIAGGIO SENZA VENTO del 1993
.











30 commenti:

the Tramp ha detto...

Hai viaggiato per caso con una compagnia low cost irlandese? Te lo dico perchè è capitato anche a me ma dopo 2 minuti quello che sembrava divertente è diventato ridicolo: l'equipaggio era troppo impegnato a fare il teatrino a discapito del servizio e, cosa ancor più grave della sicurezza, al punto che in molti abbiamo sporto reclamo per la mancanza di professionalità ma soprattutto della mancanza noncuranza delle norme di sicurezza.Forse sarebbe stata meglio una via di mezzo: l'idea potrebbe essere interessante, anche perchè è vero che allenta la tensione in molte persone, ma in molte altre che hanno paura di volare comporta un aumento della tensione.Sinceramente riguardo a questa cosa preferisco la profesisonalità impeccabile della compagnia di bandiera inglese.Comunque adesso aspetto il racconto dei tedeschi. Un abbraccio.

the Tramp ha detto...

Oops, non mi ero accorto che avevi menzionato il nome della Ryan. Mea culpa. :-) Allora molto probabilmente erano gli stessi che ho incontrato io.

Baol ha detto...

Amico mio, è stato un onore rincontrarti in una nuova città

Ross ha detto...

E hai bisogno di chiedercelo? Racconta, racconta! :D

Grazie della canzone, è sempre piaciuta anche a me.

fabio r. ha detto...

forti quelli della ryanair, però eh?

Aglaia ha detto...

senti la prossima volta DEVO viaggiare con te solo tu li incontri!!!;-)))))))))))))))))))
un abbraccio e attendo il seguito!

AndreA ha detto...

The Tramp, nonostante l'informalità, l'equipaggio di cui ho scritto, ha fatto il suo dovere dall'inizio alla fine.
Solo che è stato fatto con un pizzico di allegria; questo colpisce perchè è insolito, ma va dato atto che la loro professionalità non è venuta meno.
L'equipaggio avuto al rientro era nella più totale formale normalità.
Nei prossimi giorni scriverò degli altri personaggi!! ;-)

A presto! :-)

AndreA ha detto...

Baol, anche per me lo è stato!

Singolare trovarci in una città non nostra!! :-)

A presto...magari in un altra città!! :-)

AndreA ha detto...

Ross, nei prossimi giorni scriverò anche degli altri personaggi... ;-)

Tutto quel CD è fantastico, credo il miglire dei Timoria.

Un baciooooooooooooooooooo :-)

AndreA ha detto...

Fabio r., si, particolari!! :-)

A presto prof!! :-)

AndreA ha detto...

Aglaia, si, sarebbe davvero fantastico viaggiare assieme.
Il rischio è che sveniamo dalle risate!! :-))

Un abbraccio :-))))

azul ha detto...

Ciao Andrea! scusami se è una vita che non mi faccio viva, ma non riesco più a scrivere sul blog.
E' sempre bello leggere dei tuoi viaggi e delle tue avventure. Quando vuoi tornare da queste parti sai che sei sempre il benvenuto. Un abbraccio!
Azul

AndreA ha detto...

Azul, ciaoooo, come stai??
Mi spiace che non scrivi più...

Un abbraccio forte!! :-)

Daniela ha detto...

la prossima volta chiamami, vengo anch'io...

ANNA ha detto...

Ciao Andrea tu torni io parto, ci si rivede a Settembre un abbraccio a presto! :)

Anna Righeblu ha detto...

E' stato un viaggio breve ma molto interessante, per tanti aspetti! Spero di recuperare qualche tuo post mentre sono a Roma.
Buone vacanze anche a te!
Un abbraccio :)

AndreA ha detto...

Daniela, o.k., per me va bene ... :-)

Un abbraccio! ;-)

AndreA ha detto...

Anna, wow, che vacanze lunghe!!

Un bacio! :-)

AndreA ha detto...

Anna Righeblu, :-) si, molto interessante! :-)

Un abbraccio, a presto!! :-)

Suysan ha detto...

Tu riesci non solo a incontrare i blogger in giro per l'Italia ma anche dei personaggi incredibili...carina comunque l'idea degli assistenti di volo!

LA CONIGLIA ha detto...

attendo i racconti degli altri personaggi...e...ryanair purtroppo mi sta scendendo sempre più. E prima mi fai pagare per le valigie, poi se faccio il check in in aereoporto, poi posso portare SOLO e dico SOLO 1 bagaglio e nemmeno la borsetta, ma ora che mi facciano pagare 10 euro per il check in on line dove loro non spendono una cippa e faccio tutto io...eh no! Siete davvero dei pulciosi!!!

AndreA ha detto...

Suysan, mi chiedevo giusto qualche giorno fa se aspettano tutti quanti che io debba partire per "manifestarsi" davanti a me, in tutta la loro pazzia!!! :-DDDDD

Un abbraccio! :-)

AndreA ha detto...

La Coniglia, eh lo so, la storia del chek-in online è un mezzo casino...

Pensa che per il fatto che non considerano la patente come documento, ho dovuto fare la C.I., dopo 8 anni che era scaduta e non avevo nessuna intenzione di rinnovarla!!! :-))

Ma si, a parte la ryanair, il resto è andato alla grande!

Un bacioooooooooooooooooooo

P.S. Sei già stata da Grom??
Se non ci sei già stata, fatti portare dal Coniglio....

Federico ha detto...

Quel jingle l'avrò sentito almeno un centinaio di volte...ma mi fa sorridere sempre!

Probabilmente ho incontrato anche quel comandante :-)

Un abbraccio!

AndreA ha detto...

Federico, per me invece è stata la prima volta che l'ho sentito ... non viaggivo con Ryanair da almeno un anno ...

:-))) simpatici dai...

A presto! :-)

..^^FoRSe YeSs FoRsE No^^.. ha detto...

Io vorrei saperne di più rispetto all'addetto alla vigilanza ma anche i tedeschi non mi dispiacerebbero. Fai tu

AndreA ha detto...

^^FoRSe YeSs FoRsE No^^, tra qualche giorno vi scriverò con piacere sia dell'addetto alla sicurezza e sia dei tedeschi, ma c'è anche un altro personaggio, di cui però per ora non dico nulla!!! :-)

Un abbraccio! :-)

Nadir ha detto...

Non vale! io l'equipaggio con vena comica non l'ho avuto quando ho volato con Rayanair :-(

AndreA ha detto...

Nadir, eh lo so, è solo da qualche mese che stanno messi così!!!
Io un anno fa avevo li avevo trovati in versione normale NORMALE ... :-)

Un baciooooooooooooooo

pansy ha detto...

ahahah mi fa troppo ridere : c'è afa!
ahahahahahah :D