domenica 1 marzo 2009

Forse Non Tutti Sanno Che




Da una conversazione di qualche giorno fa, è sorta la domanda che origina questo FNTSC....


Perchè si chiama pomo d’Adamo cos'è e che funzione ha?

Diciamo subito che non ha una funzione precisa, come diverse altre parti del nostro corpo (maschile e femminile), ... vabbè, ora immagino da una parte e dall'altra tutte le battute che vi sono venute in mente...

Ma vediamo cos'è ... è una giuntura cartilaginea fra due parti della laringe.
Il pomo d'Adamo si nota maggiormente negli uomini, la sua "crescita", (dovuta agli ormoni), non fa altro che determinare una maggiore cavità laringea. All'interno di questa cavità, si trovano le corde vocali. Alla maggiore ampiezza della cavità laringea, corrisponde una maggiore lunghezza delle corde vocali ( quelle maschili sono di circa il 30% più lunghe rispetto a quelle femminili ), che si traduce in una maggiore profondità (tonalità vocale più bassa), dovuta al fatto che il suono, da queste prodotto rimbomba maggiormente.

Il nome (Pomo d'Adamo), lo si deve ad una credenza (non il mobile eh!!) popolare, secondo cui ad Adamo, sarebbe rimasto in gola un pezzo del famoso pomo (ossia mela) mangiata.

O.T. La Mela è un FALSO FRUTTO, che in botanica viene chiamato pomo.


8 commenti:

*Alidiluna* ha detto...

Infatti alle volte si usa dire "sei peggio di un pomo!"
Non vai ne' sù nè giù!

Buna settimana Andrea

Giulia

(scusa il precedente commento l'ho cancellato per un orrore di ortografia!)

Aglaia ha detto...

ste benedette mele.....non avran mai pace!!!;-)))
un bacio e buona giornata;-))

fabio r. ha detto...

lo sospettavo che non servisse ad una beneamata cippa, e che la colpa fosse in qualche modo di quella buona donna di Eva!!

Suysan ha detto...

beccata.....questa non la sapevo!

AndreA ha detto...

Alidiluna, un abbraccio, a presto!! :-)

AndreA ha detto...

Aglaia, eh ... MAI, hai ragione!! :-)

Un abbraccio, a presto!! :-)

AndreA ha detto...

Fabio r., :-DDDDDD

Ovviamente sempre colpa sua e di chi altri??

....vabbè, un nome ci sarebbe... hai capito no?? ;-)


Un abbraccio, a presto!! ;-)

AndreA ha detto...

Suysan, beh, spesso le cose semplici le ignoriamo...

Un abbraccio, a presto!! :-)