lunedì 15 settembre 2008

Un Giorno Perfetto


Ancora una volta Ozpetek, riesce a creare attraverso le immagini e la tipologia di inquadrature, il successo di almeno un terzo del totale del film, gli altri due terzi li dobbiamo alla trama ed alla bravura degli attori. Tutti davvero molto bravi, Isabella Ferrari, Valerio Mastandrea, Stefania Sandrelli, Monica Guerritore, tutti ruoli non facili. Interessante come, seguendo il film, si riesce ad "entrare" dentro gli stati d'animo dei personaggi e toccare con mano, le loro paure, le ansie, le difficoltà, di persone che vivono l'oggi. Infatti Ozpetek, "riprende" alcuni problemi d'oggi; precarietà, divorzio e difficoltà di coppia, stragi familiari; lo fa alla sua maniera, quindi ne banale, ne dispersiva, senza luoghi comuni. Peccato che la parte finale schiaccia un po' troppo sull'acceleratore, rispetto alla prima, molto più tonda e completa.
VOTO 7,5









MIGLIOR POST DEL MESE
... ricordate che, fino al 20 Settembre, per chi non lo avesse ancora fatto e lo volesse fare, sono in corso le votazioni per eleggere il miglior post del mese di LUGLIO 2008 di questo blog...

Le istruzioni e il voto conseguente QUI.



A M I B T ... dal 3 al 6 Ottobre ci sarà la Quarta tappa dell'AndreA Meet Italian Bloggers Tour, appuntamento in Puglia, con base a BARI. Siete TUTTI invitati, sia chi è vicino, sia chi è lontano! Accorrete numerosi!

12 commenti:

anna righeblu ha detto...

Bella recensione Andrea, questo me lo vedo!
Devo ancora votare il tuo post migliore di Luglio...
ieri e oggi ho giocato a quel giochino bellino ma tremendino... e non ho commentato.
Sei pronto per il tour in Puglia?

Seguirò i tuoi post!

Un abbraccio e buona notte :)

calendula / trattalia ha detto...

mi piace Ozpetek, ho visto tutti i suoi film e grazie a lui ho scoperto un poeta turco bravissimo: Nazim Hikmet, una delle sue poesie viene recitata nel film " le fate ignoranti" mi è piaciuto molto saturno contro, mentre mi ha lasciato un po freddina la finestra di fronte, ( sarà che mi sta un po antipatico Raul Bova e che trovo che sia sopravvalutato come attore...) bravo bel post!!!

Nadir ha detto...

a me hanno raccontato la trama ... non credo che lo vedrò, preferisco rilassarmi mentre guardo un film. Baci profumati di settembre

Clelia ha detto...

Ho visto il film, mi piace osbetek. Ho trovato Mastrandrea divinamente bravo e la Ferrari credibile nel ruolo di mamma un pò adolescente. Certo la trama è macabra ma realistica... avvolte succedono certe disgrazie... a volte la follia ha la meglio sulla ragione. Io avrei dato anche un 8 e 1/2.

Clelia

Mirtilla ha detto...

un premio per te sul mio blog ;)

LA CONIGLIA ha detto...

questo lo voglio proprio vedere...se poi gli dai questo bel voto...:)

AndreA ha detto...

Anna Righeblu, si, per il Tour sono prontissimo!!! :-)))

Un abbraccio,a presto!! ;-)

AndreA ha detto...

Calendula/Trattalia, anche a me piace molto Ozpetek come regista ed anche io ho visto tutti i suoi film, mi piace molto la sua capacità di raccontare le persone ed i personaggi.

Un bacio, a presto!! ;-)

AndreA ha detto...

Nadir, tanti baci anche a Te!! :-)

AndreA ha detto...

Clelia, il voto è così "basso" per via di uno scollamento tra due parti del film, ma resta comunque un bel film.

Un bacio, a presto! :-)))

AndreA ha detto...

Mirtilla, wow!!! un bellissimo ed originalissimo premio!!! :-))))))

L'ho già messo in bacheca!!! ;-)

AndreA ha detto...

La Coniglia, si, assolutamente si, lo devi vedere!!! :-))))

Poi fammi sapere!!! ;-)

Un bacio, a presto!! ;-)