martedì 27 maggio 2008

Gomorra


Che dire ... di questo film si è detto già praticamente tutto ed ancora prima dell'omonimo libro da cui è tratto.
Senza dubbio è un eccellente lavoro, molto carico di verità, crudo...fa riflettere. ( Le riprese, accentuano tuttto questo ). Caspita che realtà!
Una realtà che viaggia su parametri e valori differenti, inusuali, per chi abita lontano da quell'inferno...
Per dirla in breve sono circa due ore di calci sullo stomaco, che fanno luce su una realtà che volente o nolente è spesso tenuta al buio da chi della luce ha disprezzo.
VOTO 8,5






PRIMA APPENDICE ... ricordate che fino al 31 maggio, per chi non lo avesse ancora fatto, sono in corso le votazioni per eleggere il miglior post del mese di GENNAIO 2008 di questo blog...
Le istruzioni e il voto conseguente QUI.


SECONDA APPENDICE... AndreA Meet Italian Bloggers Tour, mancano due giorni. Per i dettagli, trovate tutto QUI.

36 commenti:

anna righeblu ha detto...

Ciao Andrea, bella recensione.

Un abbraccio e buona notte! :)

Anicestellato... ha detto...

Ho letto il libro, accattivante ed estremo, essendo napoletana non ho gradito che si mettessero in piazza tante storie che chi non vive qui non potrebbe capire ma solo criticare.
Napoli è ormai sinonimo di difficoltà, rifiuti, camorra.... vorrei che di tanto in tanto qualcuno parlasse della sua bellezza architettonica, della gente solare che la abita e che si contrappone a quella descritta quotidianamente, dei suoi panorami mozzafiato....
grazie per la recensione
buonanotte

Dyo ha detto...

D'accordissimo, ovviamente.
:)
Notte.

Alberto ha detto...

Bello il film, ma il libro era meglio.

Un abbraccio obiettivo :-)

Charlie68g ha detto...

Io devo ancora riuscire a leggere il libro, ma prometto che poi andrò a vedere anche il film

Nadir ha detto...

Preferisco non pensare a Napoli ed ai suoi problemi, anche perchè da quì non posso fare comunque nulla.

Preferisco pensare alla valigia che stai preparando, e se non ci sono variazioni ci si vede domenica.
Baci profumati

Odeline ha detto...

va decisamente visto!

Teddymorsicchio ha detto...

Ciao Andrea! ne ho sentito parlare anche io bene di questo film, bravo bella recensione,Patty

Guernica ha detto...

Come al solito dovrò andarci da sola a vederlo!Ufff
:)

DUBBAFETTA ha detto...

un film che merita di essere visto al cinema e non scaricato :-)

Suysan ha detto...

ho un regalino per te!!!!!!

titty ha detto...

ne parlano tutti bene però mi sa che aspetto che esca in dvd..!!!

Pupottina ha detto...

bel commento!!! devo assolutamente vederlo questo film!! mi hai incuriosita ...
dolce notte

anna righeblu ha detto...

Ciao Andrea, come si sta lì da te? Qui c'è da star male. Il caldo esploso all'improvviso è insopportabile!!!

Un abbraccio!

AndreA ha detto...

Anna Righeblu, ti ringrazio!

Un abbraccio anche a Te e buona notte! :-)

AndreA ha detto...

Anicestellato, ho voluto più che altro accennare alle sensazioni provate durante lo scorrere del film... ;-)

Ti ringrazio per l'apprezzamento!! :-)

AndreA ha detto...

Dyo, ;-)

Un abbraccio, buona notte!! :-)

AndreA ha detto...

Alberto, eh si, in genere il film non riesce quasi mai a superare, il libro... anche in questo caso non si fa eccezione!! ;-)

Un abbraccio, buona notte!! :-)

AndreA ha detto...

Charlie68g, anche io non ho letto il libro...

Un abbraccio, buona notte! ;-)

AndreA ha detto...

Nadir, non vedo l'ora di essere li da Voi!! :-)

Un bacio, buona notte!! :-)

AndreA ha detto...

Odeline, d'accordissimo! :-)

Un bacio, buona notte! :-)

AndreA ha detto...

Teddymorsicchio, ti ringrazio per l'apprezzamento! :-)

Un bacio, buona notte!! :-)

AndreA ha detto...

Guernica, anche io ci sono andato da solo....ma tanto poi in sala c'è un sacco di gente!! ;-)

Un bacio, buona notte!! :-)

AndreA ha detto...

Dubbafetta, benvenuto in questo blog! :-)

Si un film che merita di essere visto...ma se proprio non se ne può fare a meno, va bene anche scaricarlo...è troppo importante.
Comunque al cinema rende senza dubbio meglio! ;-)

Ti aspetto ancora.... ;-)

AndreA ha detto...

Suysan, arrivoooooooo :-))

Un bacio, buona serata!! :-)

AndreA ha detto...

Titty, o al cinema o in dvd, è un film che merita di essere visto...
:-)))

Un bacio, buona notte!! :-)

AndreA ha detto...

Pupottina, poi fammi sapere che ne pensi...

Un abbraccio, felice notte anche a Te!! :-)

AndreA ha detto...

Anna Righeblu, beh, anche qui la temperatura non scherza, già da qualche settimana, ma abbiamo la fortuna di avere un po' di brezza...

Un abbraccio, refrigerante!! ;-)
Buona notte! :-)

Mirtilla ha detto...

li conosco bene quei calci nello stomaco..cavolo se li conosco!!!
ho letto il libro,travolgente,vero!

AndreA ha detto...

Mirtilla, si, proprio travolgente... :-)

Un abbraccio.... ;-)

Clelia ha detto...

Io ho letto il libro... e si lo ammetto ho un pò paura di vedere il film. Tutti i film tratti dai libri poi mi deludono. Ho scritto un post su Gomorra l'ho intitolato "Voglia di urlare" se ti và dagli un occhiata e dimmi la tua.

Un abbraccio

Clelia

AndreA ha detto...

Clelia, verrò al più presto a leggerlo...

Un abbraccio.... ;-)

pansy ha detto...

Sono andata a vederlo qualche giorno fa e che dire..bè uno di quei film che non ti scordi di sicuro................ Comunque ottima recensione la tua , un abbraccio e buonanotte

AndreA ha detto...

Pansy, ti ringrazio!

Si, il film è davvero "indimenticabile"!! :-)

Un abbraccio anche a Te!! :-)

Chiara ha detto...

Non ho visto questo film, però ho trovato il libro un capolavoro, come tutte le cose che scrive Saviano!

AndreA ha detto...

Chiara, benvenuta in questo blog! :)

A presto! :)