mercoledì 9 gennaio 2008

L'Angolo Dei Ricordi


Ritorna oggi, lo spazio per la nostra memoria, per i ricordi, di belle e famose trasmissioni. Ci eravamo lasciati poco più di un mese fa con INDIETRO TUTTA, non potevo non dedicare un post anche all'altro precedente e grande programma TV del vulcanico Arbore. Sto parlando di Quelli Della Notte, programma andato in onda nella primavera del 1985 per ben 32 puntate dal lunedì al venerdì a partire dalle 23:00.

Fu la prima sferzata alla solita maniera di fare i programmi sino ad allora (la seconda fu proprio INDIETRO TUTTA). La trasmissione durava circa un'ora, durante la quale Renzo Arbore tirava le fila - come un abile regista - di una sgangherata compagnia di personaggi, appunto, quelli di «Quelli della Notte». I componenti di questa allegra divertente e simpatica compagnia erano emeriti sconosciuti o quasi, in quegli anni, poi sono diventati dopo dei personaggi famosi :

Riccardo Pazzaglia, Massimo Catalano, Nino Frassica, Maurizio Ferrini, Simona Marchini, Marisa Laurito, Roberto D'Agostino e Andy Luotto.

Insomma guardando loro si andava a letto col sorriso. Ve ne propongo un assaggio nei video che seguono quì sotto.....nell'ultimo c'è anche la famosa sigla

C'è qualcuno che se li ricorda??






39 commenti:

60gandalf ha detto...

Grande Andrea! ricordo chiama ricordo, e prima o poi dovrai parlare de "L'altra domenica", metà degli anni 70, di domenica pomeriggio, su quella che allora era l'unica altra rete: il 2° canale! Ma effettivamente il meglio è stato "quelli della notte!!!!"

orchideablu ha detto...

Ciao...SEI STATO NOMINATO :-)))) baci

Aglaia ha detto...

Assolutamente sììì! troppo divertenti....
Come sempre ci fai rivivere ricordi che scaldano il cuore!!
Buonanotte! ;-)

raphaela ha detto...

Li ricordo perfettamente, purtroppo o per fortuna....

LAURA ha detto...

mmm...io non mi ricordo...avevo 3 anni nell'85...

Ross ha detto...

Ehm... nell'85 io non ero neanche stata pensata... :)

Suysan ha detto...

Come non ricordarli hanno aperto la strada a un nuovo tipo di televisione..per me erano mitici.......

AndreA ha detto...

60gandalf, beh, per L'Angolo Dei Ricordi deve esserci tutto ciò di cui Io mi posso ricordare...a metà degli anni 70 "sono arrivato", quindi tutto ciò che mi posso ricordare va dagli anni 80 in su... eh,eh,eh sono vecchino rispetto a molti amici bloggers che frequento, ma mica così tanto.... :-D
A presto!!!! Ciaoooooooo

AndreA ha detto...

Orchideablu, eh già, ho visto!!! :-)

Buona giornata!!

AndreA ha detto...

Aglaia, :-)

A presto, buona giornata! ;-)

AndreA ha detto...

Raphaela, per fortuna, per fortuna...

Un abbraccio, tutto bene, oltre al sonno??? :-)

Una abbraccio...a tutti e due!!!! ;-)

AndreA ha detto...

Laura, sei giovanissima!!!! ;-)

Buona giornata!! ;-)

AndreA ha detto...

Ross, mi sento vecchietto!!! eh,eh,eh,eh...

Buona giornata!! ;-)

AndreA ha detto...

Suysan, mitici mi sembra proprio il termine esatto!! ;-)

Un abbraccio!! :-)

pOpale ha detto...

io si, io si anche se mi addormentavo sempre :)

AndreA ha detto...

Popale, però ti addormentavi contento!! :-)

A presto, un abbraccioneeeeeeee

60gandalf ha detto...

ma come, e i ricordi ancestrali non li consideri???

AndreA ha detto...

60gandalf, mmmm mi sa proprio di no!!!! eh,eh,eh.... :-D :-D

Ciaoooooo super 60gandalf!!! ;-)

azul ha detto...

Ho ancora la maglietta che mi avevano regalato con la scritta "quelli della notte" uguale a quella che hai messo!! :)

AndreA ha detto...

Azul, chissà, magari ora potrebbe avere anche un incredibile valore...ma io non la darei, è un vero pezzo raro!!! ;-)

Un super abbraccio forte forte!!! :-)

Il Mari ha detto...

Certo che me li ricordo... e se devo dirla tutta ho nostalgia di quella televisione. Con le trasmissioni stupide di oggi non mi trovo proprio.
A presto.

AndreA ha detto...

IlMari, infatti, ormai accendo la TV (e la guardo) al massimo per 12 ore....ALLA SETTIMANA!!!!
Un abbraccio!!! ;-)

Irene ha detto...

E' impossibile per me ricordare... "solito problema"... troppo giovane...ma è un piacere vedere i vari filmatini. Credimi mi piace di più quella televisione rispetto a quella di adesso. Mi sto accorgendo infatti che è sempre più spenta. Sono arrivata ad accenderlacome supporto video per i DVD... per il resto si salva Rai 3. Ciao

AndreA ha detto...

Irene, ti capisco benissimo, anche per me è la stessa cosa, la TV la accendo molto poco....quasi quasi non mi servirebbe nemmeno averla!! :-)

Un abbraccio!! :-)

stellastale ha detto...

E chi se li scorda???? Ti ricordi del caso del cacao meravigliao cercato in non so quanti negozi perchè la gente pensava fosseun vero prodotto? Arbore, un genio della tv!!!

stellastale ha detto...

E chi se li scorda???? Ti ricordi del caso del cacao meravigliao cercato in non so quanti negozi perchè la gente pensava fosseun vero prodotto? Arbore, un genio della tv!!!

AndreA ha detto...

Stellastale, benvenuta qui in questo blog....
Si, del cacao meravigliao mi ricordo bene, comunque, qualora Tu lo voglia,puoi leggere il precedente post della sezione TV; era proprio su INDIETRO TUTTA.
Ti ringrazio per la visita, a presto!!! :-)
Presto farò un salto nel Tuo blog....

Anna ha detto...

Me li ricordo eccome! Se stavo fuori, correvo a casa per essere davanti alla tv a quell'ora!
Grazie per averli riproposti.
Ciao e a presto! :-)
Anna

AndreA ha detto...

Anna, quì per ancora un po' di tempo si darà sfogo alla memoria ed ai ricordi!!! :-)

Un abbraccio!!! ;-)

60gandalf ha detto...

e ancora + indietro... primi anni 70: ALTO GRADIMENTO alla radio, genialissimo programma di Arbore e Boncompagni, quando ancora si ascoltava la radio!!!! ma qui ero davvero piccolo anch'io (poco + di 10 anni) ma Alto Gradimento e la Hit Paraide di Daniele Luttazzi erano dei veri cult dell'epoca!!

+info sul programma da wikipedia
http://it.wikipedia.org/wiki/Alto_Gradimento

andrea, prometto che ora mi rinchiudo i ricordi!! (cmq è colpa tua se vengono fuori) :-))

AndreA ha detto...

60gandalf, no,no, lasciali affiorare ci mancherebbe, a me e credo anche ai lettori e commentatori di questo blog fa piacere.
Sono convinto che non bisogna mai dimenticare da dove siamo partiti o comunque da dove veniamo, così facendo la strada verso il futuro è meno ignota....

Un abbraccio...ed ora vado a dare uno sguardo alla pagina che ci hai suggerito... :-)

60gandalf ha detto...

eh, da dove siamo partiti? dal pranzare a tv spenta, ascoltando la radio e ridendo grazie a quei programmi e siamo arrivati a mangiare guardando tristissimi telegiornali...

AndreA ha detto...

60gandalf, lucidissima analisi, accidenti quanto hai ragione!! :-)

Un abbraccio... ;-)

60gandalf ha detto...

altra descrizione dettagliata dei vari personaggi con le rispettive battute qui:
http://www.musicaememoria.com/alto_gradimento.htm

sbriciolata ha detto...

Per dirla alla Ferrini............non capisco ma mi adeguo

AndreA ha detto...

60gandalf, in quelle pagine ci sono tanti nomi di personaggi geniali, un gran pezzo di storia della televisione insomma, quella VERA!!

Un abbraccio!! :-)

AndreA ha detto...

Sbriciolata, :-)

Un abbraccio!! ;-)

60gandalf ha detto...

hai ragione, chissà se la totale assenza di tv e radio private li spingeva a dare il meglio e alla ricerca continua di nuove forme di comunicazione, altrimenti fuori della RAI non esisteva lavoro!!

è anke vero che per il teorema BTA (Bei Tempi Andati) siamo portati a esaltare i ricordi, in fin dei conti anke oggi ci sono cose nuove (tipo Zelig, Le Iene, Striscia la notizia che mi sembri duri da 10 anni ...) e i nostri figli nei loro blog (kissà come si chiameranno) li ricorderanno con nostalgia!!! ahahah


un abbraccio

Mirtilla ha detto...

Ciao andrea,li ricordo eccome!!!
Tra l'altro ho avuto anche la fortuna di conoscere Renzo Arbore,prima assiduo frequentatore del quartiere napoletano di San gregorio armeno.
;D Mirtilla