mercoledì 14 novembre 2007

L'Angolo Dei Ricordi



Una settimana fa per l'angolo dei ricordi vi ho proposto L'ALMANACCO DEL GIORNO DOPO, questa settimana Voglio ricordare ancora qualcosa che in TV non vediamo più da diverso tempo.
Sto parlando de L'INTERVALLO, non so se ricordate, era uno spazio riempitivo, ora sostituito dalla pubblicità. Ma fino a 20 anni fa, quando ancora gli spot non erano la base degli introiti della RAI che si reggeva con il solo canone e pochissima pubblicità, beh, tra un programma e l'altro, andava in onda questo INTERVALLO. Una parentesi talvolta breve (10-15 secondi), talvolta lunga (anche fino a 5 minuti o più), in cui andavano in onda delle immagini-cartolina di diverse città d'Italia con il sottofondo musicale dell'arpa, che suonava un pezzo (l'Allegro dalla SONATA VI in la maggiore) di un compositore italiano, Pietro Domenico Paradisi. Quì sotto vi propongo un video di uno dei tanti momenti di questo "nostalgico" intervallo. A me dava proprio un senso di nostalgia, non di cosa, ma era così!!!

A VOI COSA SUSCITAVA O COSA SUSCITA ORA??




16 commenti:

daniela ha detto...

Eccome se lo ricordo! Mi suscita nostalgia ma anche un vago disagio... non so perchè ma non ci lego momenti felici.

LAURA ha detto...

Si che me lo ricordo!!! A dire il vero io lo trovavo un pochino noioso...

raphaela2 ha detto...

Tristezza,tristezza e tristezza, sia per l'almanacco che per l'intervallo,a distanza di anni provo le stesse e identiche sensazioni.....

Pispola ha detto...

cacchio... mi sono persa pure questo... nessun ricordo..niente.. mi farò bastare il video
:-*

Mat ha detto...

la musichetta era insopportabile...ero convinto che ci fosse uno in studio che girava una manovella di un vecchio apparecchio che emetteva stà musica...

vabbè, avevo molta fantasia da piccolo!!

Suysan ha detto...

Da piccola la odiavo., la televisione da vedere era già poca e io pensavo che quello era tempo sprecato.........adesso mi ha fatto piacere risentirla anche se con un po di nostalgia

Irene ha detto...

Ho scaricato da Internet vari filmati relativi alle pubblicità di "una volta". Fantastica la Linea de l'Agostina, Calimero e altre. Almeno con il Carosello sapevi che la pubblicità te la sorbivi solo in quel momento. ciao :O)

AndreA ha detto...

Daniela, stesso effetto!!! :-)
A presto!!

AndreA ha detto...

Laura, più che altro ogni tanto l'attesa era snervante...grrr
Un abbraccio. ;-)

AndreA ha detto...

Raphaela2, si, anche io a distanza di tempo provo le stesse sensazioni...
Un abbraccio. :-)

AndreA ha detto...

Pispola, beh, tu sei molto giovane è normale che non ricordi...
A presto! :-)

AndreA ha detto...

Mat, ma t'immagini se davvero c'era un tipo a girare la manovella???
Poveretto!!! Avrebbe due bicipiti immensi!!! ;-)
A presto!

AndreA ha detto...

Suysan, si nostalgia anche per me, ma continuo a non capire di cosa... ;-)
Un abbraccio.

AndreA ha detto...

Irene, già, ora non sai quando riesci a beccare un film in mezzo a tutta quella pubblicità!!! ;-)
Un abbraccio.

Mat ha detto...

se lo meriterebbe...visto che a noi ha fatto 2 maroni grandi come un palazzo!!

AndreA ha detto...

Mat, eh, hai ragione, però è da qualche giorno che non riesco a canticchiare altro che questa musichetta!!!! eh,eh,eh,eh :-D
A presto!!!