mercoledì 3 ottobre 2007

Viaggio Negli States - Florida / 4

24.05.07

Inizio subito col parlare dei locali di Tampa e dintorni e delle loro particolarità che più mi hanno colpito....
dico subito che gli americani e non potrebbe essere altrimenti, non hanno una "loro" cucina tipica; anzi la loro cucina tipica è quella delle schifezze, ma il resto è tutto un copiare altre cucine del mondo, ovviamente compresa anche quella italiana! Così in Florida è comprensibile come la maggior parte dei piatti ricordino qualcosa di europeo Spagna in particolare, ma anche qualche pasticcio inglese...( se penso a certe zuppe con miscuglio di odori e sapori, mi viene il voltastomaco ! ).

Particolarità dei locali
...l'acqua la si trova già nelle brocche sul tavolo ed è GRATIS !!! In Italia si rischia di pagare di più l'acqua, che il resto di ciò che mangi !! I camerieri vivono di mance, quindi anche per questo sono portati a offrire un servizio migliore..In un locale dove c'era una tipa un po' scortese, l'amico Pedro, di cui poi vi parlerò, le ha lasciato la mancia di 1 $, che equivale a disprezzare il lavoro svolto, la tipa era furente!!! ( Ma se l'è meritato ).

Locali, caratteristici
...sono stato al McDonald's, che non ha nulla di diverso rispetto a quelli italiani, del resto il trend è quello! C'è però da dire che lì in zona ( Tampa e dintorni ) i "ristoranti" Mc sono gestiti da neri, il che per gli Usi del posto significa che non vanno bene ( nel senso che non sono di moda ), ciò che è in mano ai neri è automaticamente declassato ( purtroppo ). Vanno molto di più, come ristoranti della stessa categoria quelli di BURGER KING, dove effettivamente, c'è più scelta, ci sono menù diversificati e molte possibilità di scelta; in più ci sono diversi tipi di dolci, COMPRESA LA MITICA CIAMBELLA DI HOMER. Vorrei segnalare con particolare emozione anche gli ONION RINGS e il SAN DIEGO BEEF...troppo buoni!!!
Da una catena di ristorazione all'altra, sono arrivato anche da PIZZAHUT, gli ambienti sono molto da bar americano anni 60, non so, tipo Happy Days, mancava solo Fonzie. Le pizze, beh, lasciamo andare, che forse è meglio!! Il sugo è un mezzo pianto e poi ciò che mi faceva perdere la pazienza era il bordo; a parte che era immenso, ma, qualsiasi gusto di pizza scegliessi era infarcito di pepe in una maniera incredibile...che disdetta!!!

Non lontano da PizzHut c'era anche un bar-ristorante della catena HOOTERS, conosciuti in tutto il mondo per il fatto che le cameriere, sono tutte molto belle ed attraenti e non sono molto vestite: pantaloncino che copre solo l'intimo e succintissima canottiera. Uno degli esempi di come l'organo riproduttore femminile non serve più a RIPRODURSI, ma a PRODURRE, in questo gli caso incassi del locale !!! Ovviamente "risultano" molto sorridenti e disponibili...Cosa? Se ci sono andato?...ehm, a me sarebbe piaciuto, ma la donna non era dello stesso parere, quindi NULLA!!! ( sob, mumble, sigh, sgrant, uff.... ).
Per quanto riguarda altri locali, tra Tampa, Orlando e St.Petesburg, beh, tanti pub carini...tra l'altro a St.Petesburg, ci siamo capitati il giorno in cui c'era una festa di paese e abbiamo mangiato troppi taco, non quelli originali messicani ma come li fanno in america ( hanno copiato anche quelli !!! ). Comunque buonissimi e poi erano gratis!!! A Orlando purtroppo non siamo potuti andare al Disney World, per motivi di tempo, ma gli amici Pedro e Marcia ci hanno proposto di vedere un film al cinema; secondo Voi ho accettato ?? OVVIAMENTE SIIIIIII !!!
E' stato fighissimo, il film era AMORES PERROS, come vedete anche dal wallpaper su in alto. La cosa interessante è che, come è noto, solo in Italia i film vengono doppiati, nel resto del mondo vengono sottotitolati. Onde per cui ne consegue che l'ho seguito in spagnolo, con sottotitoli in inglese: SUPER MEGA FANTASTICO !!! Il film mi è piaciuto, VOTO: 8 +. Ah, il film l'ho anche capito eh!!!

Nel vagare in lungo e in largo abbiamo incontrato diversi laghi, anche nei centri abitati, beh, in quasi tutti i laghi c'e almeno un alligatore, che è quasi l'animale simbolo della zona; da noi ci sono i cartelli ATTENTI AL CANE, lì ci sono i cartelli che avvertono di non avvicinarsi o sporgersi sul lago per non fare da pasto agli alligatori, c'è anche la raccomandazione di non far avvicinare altri animali, come cani o gatti!! Confermo di averli anche visti, quindi non è una leggenda metropolitana; Vi dirò di più, visti da lontano sono anche carini!! St.Petesbursg è un paesino molto carino che sorge a ridosso del mare...molto accogliente ed elegante...la passeggiata al molo è straordinaria !!

EATONVILLE
...un ricordo particolare è riservato a questa piccola città...è tra le tante comunità, completamente nere, fondate nel 19esimo secolo e tra le poche rimaste oggi negli States . Per via di questo, quando siamo andati là, beh, abbiamo vissuto il RAZZISMO al contrario di ciò che la parola, qui da noi in genere, fa pensare ! Mi spiego, la maggior parte delle volte, alla parola razzismo si collega l'odio dei bianchi per i neri...( immaginario collettivo ??? ) beh, lì è successo il contrario: essendo una cittadina di soli neri, soprattutto gli anziani ed in particolare una signora incontrata ad una gasoline-station a cui abbiamo chiesto una indicazione, dopo averci fulminato con lo sguardo, ci ha voltato le spalle e se n'è andata !!! Dire che ci siamo sentiti picoli piccoli e di M***A !?! Poi subito dopo, la nipote, sempre nera, ma molto più giovane della "NONNA GENTILE", quasi a scusarsi, ci ha dato tutte le indicazioni che avevamo chiesto, si notava che era un po' in imbarazzo...ed anche noi lo eravamo, molto! RAGAZZI CHE STORIE!!

Ehy, ragazzi, mi sa che per oggi è anche troppo....anche se ho ancora da raccontare degli amici e di un po' di cose legate a loro ed alle loro storie...DOMANI CONCLUDO....caspita che bei ricordi !!

8 commenti:

orchideablu ha detto...

Io due coccole al coccodrillo le avrei fatte :-DDD
Buongiorno... un bacio...:-)

AndreA ha detto...

Orchideablu, noooo, meglio di no, poi magari si sarebbe innamorato di me e....mica lo so come si fa l'amore con un alligatore!!!!
Un bacio e buona giornata anche a TE!! :-D

Il Mari ha detto...

In effetti in America non hanno niente di tipico (non hanno una storia alle spalle) ma ricordo le GRANDI e gustose bistecche accompagnate dal vino californiano. Lo ho conoscuto lì e me ne sono innamorato.
Mannaggia, da buon marziano mi sono perso Hotters, certo che se vai in quel posto rischi di mangiarere solo... con gli occhi.

Rosy ha detto...

Riuscire a capire un Film..in genere è un impresa ardua per tutti...
ANDREA=VOTO 9..

:-) BUONA GIORNATAAA

Elle ha detto...

oopsss...mi ero dimenticata di passare anche da qui! sorry! :(
Davvero...che storie!!

AndreA ha detto...

IlMari, eh si che se poi gli occhi sono a digiuno...è davvero un problema!!!
Ti assicuro che in quei ristoranti non ce n'è una brutta...sono tutte delle BELLE e properose donne, ma non volgari!!
Un abbraccio! Buona notte!

AndreA ha detto...

Rosy, ti ringrazio!! ;-)
Un bacio, buona notte!

AndreA ha detto...

Elle, non preoccuparti, so bene che sei molto impeganata e che di blog da leggere ce ne sono tanti.
Presto o tardi, a me fa sempre piacere averti qui!
Un bacio, buona notte.