mercoledì 27 luglio 2016

Ciao Pa'



Tanti erano i pregi
Diversi i difetti
Ma, si sa, non si è perfetti.

Sei stato presente in tante occasioni
Nelle cose belle e nelle delusioni

Rapporto strano, particolare, il nostro.
Fin quando poi è arrivato il mostro.

Non guarda in faccia a nessuno
Alto, basso, biondo o bruno.
Arriva, ti prende e ti porta via.
La Vita è anche questa: c'è anche la malattia.

Ma tu sei andato oltre..

Sarà per sempre con me il tuo Cuore Nobile.

Buon viaggio..ciao Pa'



2 commenti:

lê thắng ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
lê thắng ha detto...

semplice percorrere intimateasia