domenica 7 novembre 2010

Af(u)orismi




"Chiedersi 'perchè' è il tipico momento in cui non hai risposte da darti".


16 commenti:

melania ha detto...

chiedersi perché è anche un modo di vivere e di affrontare le cose. un modo tutto perverso di complicarsi moltissimo la vita e di vivere qualsiasi cosa come fosse fondamentale. chiedersi perché è vivere perennemente in connessione senza riuscire a trovare l'interruttore per spegnere un attimo...

AndreA ha detto...

melania, ecco, mi piace molto il tuo commento. ;)

Un abbraccio. :)

desaparecida ha detto...

porca miseria di fronte il commento di melania....non so più che dire!

Per cui vado oltre!
1) x un po' il tuo blog è stato senza post per me....non chiedermi "PERCHE'",nn lo so.adesso ho ripreso a vedere tutto e le immagini del tuo ultimo tour sono splendide!

2) auguri mio caro il terzo anno è quello delle ri-partenze!

3) un bacio :)

AndreA ha detto...

desaparecida, eh eh eh, melania è avantissimo! :)

1) chissà...
2) grazie! :)
3) bacioooooooooooooo :)*

Charlie68g ha detto...

chiedersi perchè equivale alla ricerca di dare un senso alla vita; di non lasciarla sempre affidata al caso; di non abbandonare tutto alle emozioni e alle sensazioni di un momento, ma di provare a renderla qualcosa di più grande

AndreA ha detto...

Chalie68g, ciaoooo, bentornato da queste parti!! :))

Chiedersi il perchè è più che giusto, magari, come dice melania, è meglio non esagerare, altrimenti ci si danna l'esistenza. :)
Poi, ovvio, da qui a riuscirci davvero, è un altra cosa!! :))

Un abbraccione!! ;)

Charlie68g ha detto...

Grazie
credo tu sappia il motivo della mia latitanza ;-)

Baol ha detto...

Più che altro, ultimamente, mi sto chiedendo quando? amico mio.

Scusami se non sono venuto a Bologna :(

AndreA ha detto...

Charlie68g, credo di si. ;)

AndreA ha detto...

Baol, anche quando è un bel domandarsi!! ;D

Sarebbe stato bello averti a Bo!! :)

A presto! ;))

gabry ha detto...

io non faccio altro che chiedermi perchè...

AndreA ha detto...

gabry, e le risposte da darti le hai? :)

Un baciooooooooooooo :))*

Aglaia ha detto...

quandi si arriva a chiedersi perchè, allora ci si è persi la via,in quanto quella domanda è l'unica che non porta da nessuna parte,se aspettiamo da altri la risposta.
se invece la usiamo per vedere cosa c'è intorno a ciò che ci accade, vediamo mille e più risposte inattese.
un abraccio Andrea.

Pupottina ha detto...

eheheheheh
è proprio vero!!!
quindi lasciamo stare i perché ...

AndreA ha detto...

Aglaia, meglio la seconda!! :))

Un abbraccio!!! :))*

AndreA ha detto...

Pupottina, ...e lasciamoli stare!! :DD

Un baciooooooooooooooooo :)*