venerdì 11 dicembre 2009

Avvolti




Fiato che scorre sul collo,
brivido che pervade il corpo.


Sguardo fugace,

ma intenso.

Emozioni che si rincorrono.


Volti che si colorano.


Mani che si sfiorano,

e come nubi, al toccarsi,

l'atmosfera diventa elettrica.


Come un fulmine,

l'energia si sprigiona,

la passione, padrona.


Rimanendo avvolti,

in un Unico universo,

dove spazio e tempo

non hanno senso.




9 commenti:

Clelia ha detto...

Wow... that's passion my dear friend!

E' un pò che latito dal tuo blog... sbaglio o il template è diverso .

Un abbraccio

Clelia

AndreA ha detto...

Clelia, true passion! ;)

Non sbagli, l'ho cambiato circ a un mese fa. :)

Un bacio. :)

Guernica ha detto...

???????Sbaglio o qui oggi c'è una svolta???

Guernica ha detto...

Bene...bene!:)

fabio r. ha detto...

wow alla seconda!

AndreA ha detto...

Guernica, mah, ancora no!! :))

Un bacioooooooooooooooooooooo!! ;)

AndreA ha detto...

Fabio r., sono orgoglioso che ti piaccia! :)

Ciao prof! ;)

desaparecida ha detto...

Talvolta il non senso...è l'unica cosa sensata x cui valga la pena di rischiare!

AndreA ha detto...

Desaparecida, e quel non senso è sempre piacevolissimo! ;)

Un baciooooooooooooooooo!! :)