domenica 8 novembre 2009

Forse Non Tutti Sanno Che




Perchè l'amaro fa digerire?

Un amaro è ottenuto dalla macerazione di erbe, fiori cortecce in alcool.
La caratteristica di tali bevande, è l'avere un gusto amaro [anche se forzato: nomen omen :)] .
Questa "amarezza" stimola l'intestino che si attiva e il reflusso causato fa aumentare la salivazione e
la secrezione di succhi gastrici. Questa funzione è coadiuvata dall'alcool (la cui gradazione deve essere bassa, altrimenti la vasodilatazione anzichè aiutare, rallenta la digestione).
L'alcool ha anche l'effetto di alleviare il senso di pesantezza agendo sul sistema nervoso.
Per un effettivo aiuto alla digestione, bisogna puntare su amari a bassa gradazione alcoolica e bassa
percentuale di zucchero (altrimenti non si fa altro che aggiungere altre calorie). Basti dire che alcuni di quelli venduti in farmacia hanno una gradazione inferiore ai 10 gradi.

20 commenti:

the Tramp ha detto...

Un buon amaro ci sta sempre bene dopo una bella abbuffata....

Federica ha detto...

io invece se ho qualcosa sullo stomaco mi prendo una bella manciata di citrosodina... e se invece sto proprio male allora acqua calda limone e salvia.... l'amaro non l'ho mai provato!

Lorenzo ha detto...

Sì l'amaro ci sta tutto :)

Carino sapere come funziona effettivamente il meccanismo chimico interno... il bello è comunque sempre berselo!

Charlie68g ha detto...

Ecco, adesso posso andare dal mio medico curante e farmi fare una ricetta per il braulio !!!

gabry ha detto...

stesso motivo per cui si prende il caffè dopo i pasti, anche se io ci metto 3 cucchiaini di zucchero quindi la sua funzione va a farsi benedire eheehjh

AndreA ha detto...

The Tramp, ma che sia DAVVERO amaro! ;)

A presto! :)

AndreA ha detto...

Federica, potresti provarlo, tanto devi bere qualcosa di poco alcoolico! ;)

Un abbraccio! ;)

AndreA ha detto...

Lorenzo, benvenuto in questo blog!

A presto! :)

AndreA ha detto...

Charlie68g, nooo, ma il Braulio è da banco?? :DDD

A presto! :)

AndreA ha detto...

Gabry, eh monella, per avere l'effetto dsiderato dovresti berlo amaro!! :)

Un baciooooooooooooooooo

fabio r. ha detto...

allora sui 90 gradi è troppo, eh...?

Pasquale ha detto...

Consiglio a chi non l'ha mai provato di bere un buon ruby Porto, vino rosso liquoroso. Nei supermercati trovate di solito il più famoso, Sandeman.

Non è un amaro! E' in compenso buonissimo!

Ciao

Pupottina ha detto...

O_O
dovrò provare con gradazioni più basse...
grazie del consiglio!!!

Nadir ha detto...

Ma hai cambiato skin?!!! Quella di prima mi piaceva molto, ma forse ti aveva stufato.
Ok, negli amari dovrebbero esserci anche sostanze che aiutano il secernimento della bile, che poi viene utilizzata per la digestione.
Baci e abbracci

valeaparigi ha detto...

Io sono una patita dell'Averna...anche se costa un capitale non ci rinuncio!
Ciao, Vale

AndreA ha detto...

Valeaparigi, benvenuta in questo blog! :)

A presto. :)

AndreA ha detto...

Pupottina, eh già! ;)

Un abbraccio! :)

AndreA ha detto...

Nadir, si, una volta all'anno la cambio... :)
Questa è più semplice e meno dispersiva. ;)

Un baciooooooooooooooooooooooo

AndreA ha detto...

Pasquale, lo proverò! ;)

A presto! :)

AndreA ha detto...

Fabio r., e chi sei, Mangiafuoco? XDDD

A presto! :)