lunedì 15 giugno 2009

Manie




Fermi da qualche parte, in piedi, seduti, sdraiati, non importa, ad un certo punto squilla il cellulare...
Ci alziamo e ... cominciamo a camminare, non si sa dove, certe volte in tondo, certe volte il linea retta, ma camminiamo; segniamo con i piedi delle figure sul pavimento, se passiamo davanti ad uno specchio ci guardiamo ... insomma ci l"asciamo prendere". Una delle ultime volte che mi è capitato, mentre ero a Roma, senza accorgermene dal Circo Massimo dove mi trovavo, sono arrivato a Piazza Navona ... :-O

Vi capita non e vero?








16 commenti:

Aglaia ha detto...

nn di fare chilometri ma in effetti viene da camminare a volte!!!
un abbraccio Andrea e buon viaggio!!;-D

calendula ha detto...

io in genere quando telefono sono in casa e mi viene da sistemare quello che trovo disordinato

Federica ha detto...

io non "cellularizzo" molto in giro più che altro mando sms... e pesto cacche ^_^

però a volte mi capita in macchina e senza essere al cellulare (cosa che denota un rincoglionimento totale): son talmente abituata a far sempre le stesse strade che se devo fare una piccola deviazione me ne scordo e se mi va bene me ne ricordo non troppo lontana!

*Alidiluna* ha detto...

E' proprio vero Andrea...anche io cammino anche ruotando in cerchio!!
Mi hai fatto ricordare tanti anni fà,quando i cellulari erano ancora grandi ocme cabine telefoniche,in un ristorante a cena con amici,un omone ad un tavolo vicino chiacchierava spavaldo con il suo cellulare..quando ad un tratto mentre parlava,squillò!!!Voleva solo farsi grande,ma poi,credo,avrebbe voluto solo farsi piccolo piccolo!
Un abbraccione
Giulia

the Tramp ha detto...

Io ho due opzioni: o sono seduto, o faccio i chilometri in una superficie di 3 metri quadri.

AndreA ha detto...

Aglaia, meno male che non mi capita tutti i giorni, altrimenti sarei un maratoneta!! :-)))

Un abbraccio!! :-))

AndreA ha detto...

Calendula, se ti si telefona spesso, beh, avrai la casa in perfetto ordine!! :-DDDD

Un bacio! :-)

AndreA ha detto...

Federica, mhm, certo che anche tu sei messa bene eh?? :-DDD

Un abbraccio, a presto!! :-)

AndreA ha detto...

Alidiluna, ah, ah, ah, anche se i cellulari sono diventati molto più piccoli, beh, c'è ancora qualcuno che fa finta di essere al telefono... :-)))


Un abbraccio anche a te!! :-)

AndreA ha detto...

The Tramp, ecco, sei in perfetta media!! :-))

A presto!! :-)

Nadir ha detto...

dipende da dove sono e con chi parlo, se sono a casa generalmente mi siedo comoda, oppure scorrazzo in giardino :-)

María ha detto...

È vero non capisco quella mania della gente di camminare quando parla nel cellulare. Io quando faccio una telefonata mi siedo e gioco con la penna sulla carta.


Un abbraccio amico.

AndreA ha detto...

Nadir, ecco, scorrazzare in giardino mi sembra ottimo!!
:-DDDDDDD

Un bacio, a presto! :-)))

AndreA ha detto...

Maria, ah, siete in tanti che scarabocchiate con le penne eh!! ;-)

Un abbraccio, a presto!! :-)

..^^FoRSe YeSs FoRsE No^^.. ha detto...

A me capita spesso quando sono fuori casa...soprattutto perchè usando le auricolari la gente pensa che sia una matta che parla da sola..perciò preferisco camminare sino a raggiungere zone più desolate

AndreA ha detto...

^FoRSe YeSs FoRsE No^^, bene!
Fai parte anche tu del club dei CAMMINATORI!!! :-DDDD

Un abbraccio, a presto!! :-))))