martedì 14 aprile 2009

Che - L'Argentino



Incredibilmente fedele a quello vero! Mi riferisco alla prova ed alla camaleontizzazione da parte di Benicio Del Toro al personaggio del Che. Certo, non l'ho conosciuto di persona, ma da quello che da più parti mi è capitato di leggere, beh, la somiglianza (non solo fisica) è davvero grandiosa. Vengono messe in risalto diverse qualità caratteriali, ma anche morali ed umane, che creano un interessante spaccato del personaggio.
Il film è molto ben fatto, ben ideato, ben svolto; forse in alcuni passaggi, potrebbe risultare un po' lento e difficile da seguire, per via dei salti dal passato al presente e viceversa, ma non così tanto da essere pesante o da fare confusione. Ora non resta che aspettare il secondo capitolo (nelle sale tra circa un mese), per poter dare un voto più completo all'opera.
VOTO 7,5





9 commenti:

Pupottina ha detto...

ottimo punteggio!
la curiosità sale alle stelle ...

buon mercoledì

^________________^

Guernica ha detto...

Certamente da vedere!:)
Sono andate bene le feste?

Pupottina ha detto...

;-)
buona serata

María ha detto...

Aspetto il DVD.
È un personaggio molto interessante, se bene no sono d'accordo con alcune delle sue idee, mi piace molto parlare di lui con miei alunni. Aveva una mente lucida ed era molto intelligente (qualche persona che possa leggere Il Capitale di Marx e lo capisca,per me è intelligente).

Un bacio.

ANNA ha detto...

Ciao Andrea un abbraccio! :)

AndreA ha detto...

Pupottina, è un bel film, te lo consiglio. ;-)

Un abbraccio! :-)

AndreA ha detto...

Guernica, si, bene grazie!

Da Te come procede? :-)

Un baciooooooooooooooo

AndreA ha detto...

Maria, si, anche io mi ritrovo in alcune delle sue idee...
Un personaggio di certo importante nella storia.

Un abbraccio! :-)

AndreA ha detto...

Anna, un abbraccio anche a Te!! :-)