mercoledì 10 ottobre 2007

Forse Non Tutti Sanno Che...

17.06.07

Perché le ortiche pungono?


Alcuni tipi di ortiche hanno peli affilati sullo stelo e sulle foglie, che terminano con una sottile punta silicea simile a vetro. Se uno tocca la foglia o lo stelo, le punte si spaccano come il vetro ed iniettano nelle dita un liquido chiamato acido formico. E' una difesa della pianta per evitare di essere mangiata dagli animali.


Vi segnalo, anche se potrebbe sembrare strano, almeno, per me lo è stato, una delle tante ricette con le ortiche:

GNOCCHI ALLE ORTICHE
INGREDIENTI:
(dosi per 4 persone)

1 Kg. di patate, 150 gr. di ortiche, 200 gr. di farina bianca tipo 00 (la quantità può variare a seconda del tipo di patate), 2 uova, sale, burro, salvia e formaggio grattugiato Raccogliete le punte delle ortiche, lavatele e fatele bollire in acqua calda per un paio di minuti. Scolate, strizzatele e tagliatele in piccoli pezzi. Lavate le patate, farle lessare in acqua salata, scolarle, pelarle e passarle nello schiacciapatate per ottenere una morbida purea. Impastare la purea di patate con le ortiche, aggiungendo poco alla volta la farina e le uova, fino a ottenere un impasto soffice e liscio. Suddividere l'impasto, formando dei lunghi cilindretti grossi come un dito, tagliarli poi a pezzetti di circa due centimetri ciascuno. Portate ad ebollizione l'acqua salata che avrete posto in una pentola, tuffatevi gli gnocchi. Quando i gnocchi vengono a galla estraeteli con un mestolo forato. Condite con il burro (fuso in un pentolino con l'aggiunta di alcune foglie di salvia).

16 commenti:

Irene ha detto...

Però... scopriamo una nuova versione di Andrea: Chef-Andrè! C'è una mia vicina che fa il risotto con le ortiche. ciao

AndreA ha detto...

Irene, mmm sta storia dello Chef-Andrè mi piace molto....peccato che in cucina sia letteralmente NEGATO!!! :-D :-D
Un bacio, a presto....

ape ha detto...

che bello, ti sei messo ai fornelli?!!??

Il Mari ha detto...

Urca!!!
Pungente questo post culinario.
Io adoro il risotto di ortiche.

;-)

Mimmo ha detto...

...ortiche!
solo a sentire mi prude dappertutto!!!!!

Suysan ha detto...

mi sa che se porto in tavola un bel risotto alle ortiche vengo cacciata di casa!!!!!

AndreA ha detto...

Ape, eh, magari...io sono abbastanza negato ai fornelli!!! ;-)

AndreA ha detto...

IlMari, io invece non l'ho mai mangiato!!! Non immagino nemmeno il sapore... :-)

AndreA ha detto...

Mimmo, in effetti anche a me viene la stessa sensazione...
A presto!!! :-)

AndreA ha detto...

Suysan, per così poco???
Che irascibili!!! Ma noi ti difendiamo!! :-) :-)

orchideablu ha detto...

Le ortiche attivano la circolazione del sangue...chissà perchè?!!! :-D

AndreA ha detto...

Orchideablu, quindi potrebbero anche essere AFRODISIACHE??? :-)

Un bacio....

mcastel ha detto...

Mmmm.. a quest'ora tarda, mi fa rivenire fame!!

A presto e buonanotte ;)

Il Mari ha detto...

Vi insegno un segreto... quello di mia nonna materna.
Le ortiche raccolte durante la fioritura NON PUNGONO.
Vi fidate!?!

AndreA ha detto...

Mcastel, un saluto!!!

AndreA ha detto...

IlMari, beh, perché no??
Appena trovo delle Ortiche durante la fioritura le faccio cogliere a qualcuno!!!!! ;-)
Buona giornata!!